Spedizione gratuita per ordini superiori a 80,00 €

DERATTIZZAZIONE

DERATTIZZAZIONE
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-20 di 48

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-20 di 48

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

PRODOTTI PER LA DERATTIZZAZIONE

AREA 96 offre soluzioni professionali e prodotti per la derattizzazione.

Perché combattiamo i roditori?

La loro presenza può essere dannosa per la salute dell’uomo dal momento che questi animali sono vettori di numerose malattie come leishmaniosi, leptospirosi, salmonellosi, tifo murino, peste e molto altro.

Topi e ratti non sono soltanto una minaccia per la salute dell’uomo: il loro continuo rosicchiare provoca danni fisici alle infrastrutture, attrezzature, a beni di differente natura e agli impianti elettrici.

Infine, la presenza di topi e ratti in aziende alimentari è fonte di inquinamento tanto delle materie prime quanto dei prodotti finiti e una “macchia” sul curriculum dell’azienda che, nella totalità dei casi, si traduce in ingenti perdite di natura economica.

Che cos’è la derattizzazione?

La derattizzazione consiste in una serie di operazioni sia fisiche che chimiche, atte a eliminare o meglio a ridurre il più possibile la presenza di topi e ratti.

Per combattere la presenza di topi e ratti non vengono impiegati unicamente rodenticidi e trappole meccaniche/collanti, ma anche un insieme di operazioni atte a prevenire l’infestazione come la riduzione della capacità portante ossia:

  • - vie di accesso;
  • - rifugio;
  • - presenza di fonti alimentari e acqua.

Prodotti per derattizzazione: quali sono le proposte di AREA 96

Rivolgendoti ad AREA 96 avrai la possibilità di usufruire di una consulenza professionale da parte dei nostri tecnici che ti consiglieranno i prodotti per la derattizzazione migliori in base alle tue esigenze specifiche.

Nella nostra sezione di prodotti per la derattizzazione troverai:

  • - Rodenticidi per i topi e ratti: possono essere in blocco paraffinato, pasta o granaglie, vanno utilizzate tassativamente all’interno degli erogatori di esca rodenticida, in modo tale che sono protette dagli agenti atmosferici, dall’ingestione di animali non target e da dispersione dall’ambiente, inoltre le postazioni fungono da rifugio, aumentando la probabilità dell’ingestione da parte dell’infestante;
  • - Erogatori per esca rodenticida: si trattano delle postazioni in materiale plastica, ci sono diversi modelli e dimensioni, alcune sono anche decorative e camuffate da essere discrete e gradevoli alla vista;
  • - Collanti attrattivi: sono cartoncini con il collante e con l’aroma attrattivo, vengono posizionate in punti strategici e critici come, per esempio, ingressi delle porte ambedue i lati, permettono di catturare subito l’infestante senza l’utilizzo di prodotti chimici;
  • - Trappole meccaniche per topi e ratti: sono trappole con funzionamento a scatto che permettono di catturare, se posizionati in punti giusti e critici, i roditori senza l’utilizzo di prodotti chimici;
  • - Multicatture: sono postazioni polivalenti che permettono di diversificare i diversi sistemi come collanti, trappole a scatto, l’utilizzo dell’esca virtuale, anche rodenticida (no in presenza di alimenti). Dispongono di due ingressi laterali, inoltre alcuni modelli permettono il controllo, oltre i roditori, anche le blatte;
  • - Disabituanti: si trattano dei prodotti a base di oli essenziali studiati per sfavorire la presenza di roditori nell’ambiente trattato;
  • - Barriere fisiche: sono i prodotti in materiale che comprendono i fili di acciaio impedendone ai roditori la loro attività di rosicchiamento.

È importante ricordare che nell’ambito alimentare e ho.re.ca non possono essere utilizzati rodenticida negli ambienti interni ma altri sistemi come collanti, trappole a scatto o esca virtuale.

continua >>
WhatsApp Chat WhatsApp Chat